Blog: http://socialismosurreale.ilcannocchiale.it

Al nuovo Governo...


"Vicini alla gente e capaci di percepirne i bisogni.
Dotati di pistola ma anche di computer palmare e telefono cellulare                                                     
 per rispondere in tempo reale alle richieste dei cittadini.                                      
I poliziotti di quartiere operano, ormai già da qualche tempo, in tutti i 103 capoluoghi di provincia italiani,
vigilando sulle grandi città e sulla sicurezza dei quartieri e della gente.
Un’iniziativa del Ministero dell'Interno,
partita il 18 dicembre del 2002 in 28 province
 e poi estesa a tutto il territorio nazionale, che ha riscosso il consenso di molti cittadini.
E dal 16 gennaio 2006 con l'incremento numerico di 754 unità il numero complessivo
dei poliziotti e carabinieri di quartiere salirà a 3.071, destinati a coprire 748 zone."
(fonte www.poliziadistato.it)

Perchè questa didascalia sullo sbirro di quartiere?
Perchè noi tutti (o almeno io) che siamo SurrealMente di Sinistra
vorremmo ricordare al Governo in carica

di non cancellare una delle più grandi trovate
della storia della repubblica italiana (volutamente minuscolo)
ovvero lo sbirro di quartiere (n'ata vota???)
Ma dato che in democrazia le cose bisogna chiederle,
noi (plurale egocentrico)
proponiamo ESPLICITAMENTE

il nostro poliziotto di quartiere ideale :

             
il Signor Vito Catozzo...

di modo che, qualora vostro figlio vi dovesse "diventare orecchiòne",
saprete a chi rivolgervi...

P.s. : (riguardo alla foto dell'ex presidente del consiglio)
         poi non lamentatevi delle barzellette sui carabbinieri.. 


Pubblicato il 3/6/2006 alle 0.41 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web